Fallimento Latina: disposto l’esercizio provvisorio

Disposto l’esercizio provvisorio del club in seguito al fallimento Latina. La nota ufficiale, il giudice delegato e i nomi dei curatori fallimentari

Fallimento Latina: disposto l’esercizio provvisorio. In casa Latina è arrivata la dichiarazione di fallimento da parte dei giudici in merito all’US Latina Calcio. Disposto l’esercizio provvisorio che permetterà cosi il prosieguo regolare della stagione calcistica, salvando di fatto il campionato del club laziale. Sono stati nominati il Giudice Delegato e i curatori fallimentari del club, estromettendo così il presidente Mancini, come riportato dalla nota ufficiale del club pontino: «Il Tribunale di Latina, che con sentenza 9 marzo ha dichiarato il fallimento dell’US Latina Calcio autorizzando l’esercizio provvisorio, ha nominato Giudice Delegato la dottoressa Linda Vaccarella e curatori fallimentari il dottor Vincenzo Loreti e l’avvocato Luca Pietricola. L’esercizio provvisorio consentirà la prosecuzione dell’attività agonistica. I curatori, che nel pomeriggio di oggi hanno già iniziato l’attività di gestione conseguente all’esercizio provvisorio, auspicano la più ampia partecipazione della città affinché non venga disperso il patrimonio sportivo rappresentato dall’US Latina Calcio».