Fiorentina Brescia 1-1: cronaca e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Allo Stadio Artemio Franchi, la 27ª giornata di Serie A 2019/20 tra Fiorentina e Brescia: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Fiorentina e Brescia si dividono la posta in palio. Al rigore realizzato di Donnarumma risponde capitan Pezzella. Punto che serve davvero pochissimo a entrambe le compagini, invischiate (specialmente i lombardi) nella lotta per non retrocedere.


Sintesi Fiorentina Brescia 1-1 MOVIOLA

91′ Castrovilli vicino al gol – Il centrocampista viola cerca un colpo da biliardo su assist di Chiesa e per pochissimo non va vicino al gol

90′ Tiro pericoloso di Martella – Conclusione dalla lunga distanza tentata dal terzino sinistro entrato nel secondo tempo, ma palla che non va ad impensierire Dragowski.

80′ Chiesa vicino al gol – Azione convulsa di Chiesa che crede fino in fondo a un rimpallo, e toglie la sfera dalle mani di Joronen salvo sparare sull’esterno della rete.

78′ Tiro di Castrovilli – Prova un destro a giro dal centro-sinistra: tentativo interessante, ma la palla termina piuttosto larga

76′ Pezzella vicino al gol – Punizione dalla destra di Pulgar che trova l’incornata di Pezzella sulla quale Joronen si supera e toglie dalla porta

71′ Espulso Caceres – Brutta entrata dell’uruguaiano su Torregrossa che si merita il secondo giallo e conseguente rosso

70′ Tiro Lirola – Bella azione di contropiede della Fiorentina che porta alla conclusione l’esterno spagnolo che, anziché servire il libero Ribery, incrocia di destro e guadagna calcio d’angolo.

68′ Tiro di Vlahovic – Il serbo si gira e scarica un violento mancino che Joronen respinge con i piedi

62′ Papetti salva sulla linea – Straordinaria percussione centrale di Ribery che scodella in mezzo per Vlahovic, il serbo sta per mettere dentro ma Papetti salva tutto a pochi centimetri dalla linea di porta

60′ Colpo di testa di Pezzella – Ancora il capitano della Fiorentina colpisce ma stavolta schiaccia a terra senza troppa potenza. Facile la parata di Joronen.

53′ Annullato un gol a Vlahovic – Due gol annullati nel giro di due minuti per la Fiorentina: in questo caso perché il pallone crossato da Chiesa e poi girato in porta dal serbo, aveva varcato la linea di fondo.

50′ Annullato un gol a Ribery – Ribery ha portato in vantaggio la Fiorentina ma La Penna ferma tutto per fuorigioco di Vlahovic. Veementi le proteste dei giocatori viola.

40′ Chiesa vicino al gol – Ribery accelera sulla corsia sinistra, servendo a rimorchio Pulgar. Non buono il tiro del cileno, che però diventa un assist per Chiesa. Va in spaccata il 25 che, da distanza ravvicinata, manda fuori

30′ GOL DI PEZZELLA – Traversone di Pulgar nel cuore dell’area di rigore: Caceres prova a saltare ma va giù su contatto con Semprini. C’è comunque dietro Pezzella, che impatta il pallone e lo manda in rete

20′ Ci prova di nuovo Chiesa – Altra conclusione da fuori area del classe 1997 che trova la respinta con i pugni di Joronen

19′ Tiro di Chiesa – Sventagliata di Pulgar sulla fascia per Chiesa, che cerca di colpire al volo per un gol spettacolare. Palla però alta

17′ GOL DONNARUMMA – Il centravanti del Brescia spiazza Dragowski e porta in vantaggio le Rondinelle su calcio di rigore

15′ Calcio di rigore per il Brescia – Caceres va dritto su Dessena che da due passi stava per mettere la palla in rete. Rigore ineccepibile.

7′ Ritmi bassi – Nessuna delle due squadre vuole accelerare

1′ Fischio d’inizio al Franchi – Si parte


Migliore in campo: Pezzella PAGELLE


Fiorentina Brescia 1-1: risultato e tabellino

RETE: pt 17′ Donnarumma rig., 29′ Pezzella

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Caceres, Ceccherini, Pezzella, Dalbert (1′ st Lirola); Castrovilli, Pulgar, Duncan (67′ Ghezzal (74′ Milenkovic)); Chiesa (90′ Sottil), Vlahovic, Ribery (90′ Cutrone). A disp. Terracciano, Igor, Venuti, Milenkovic, Terzic, Badelj, Agudelo, Benassi. All. Iachini.

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Papetti, Mateju, Semprini (84′ Martella); Bjarnason (55′ Romulo), Tonali, Dessena; Zhrmal (66′ Spalek); Skrabb (55′ Torregrossa), Donnarumma. A disp. Andrenacci, Mangraviti, Gastaldello, Viviani, Ayè. All. Diego Lopez.

ARBITRO: La Penna

NOTE: Ammoniti: Ceccherini, Dalbert, Papetti, Semprini, Spalek, Chiesa
Espulso: Caceres per doppia ammonizione