Fulham, Ruiz: “Volevo il Tottenham”, poi ritratta

© foto www.imagephotoagency.it

Bryan Ruiz, attaccante costaricense del Twente, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito al suo trasferimento al Fulham ed il reale desiderio di approdare al Tottenham. Queste le sue parole riportate dal “Daily Star”: “Non volevo andare al Fulham, per niente. Ero felice con l’interesse del Tottenham nei miei confronti, erano per me un club da sogno, uno a cui dire sì senza pensarci due volte, ma non si è mai concretizzata questa possibilità . Il Fulham ha fatto una proposta il 30 di Agosto ed il mio agente mi ha chiamato per dirmi che c’era l’accordo col Twente e che sarei dovuto andare a Londra. Avevo i miei dubbi, ma mi ha convinto. I soldi offerti erano buoni e Martin Jol mi ha fatto una buona impressione”.Ã?  Tuttavia, una volta che il club di Craven Cottage ha appreso la notizia, è stata subito emessa una rettifica da parte del giocatore: “Voglio che sia chiaro per i tifosi del club che, non appena c’è stato l’interesse del Fulham in estate, nonostante un interesse esplicito di altri club, non pensavo ad altro che al Fulham. Sono felice di essere in questo club”.