Gasparin al veleno su Wanda: «Un insulto alla professionalità degli agenti»

Gasparin al veleno su Wanda: «Un insulto alla professionalità degli agenti»
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex Direttore Generale della Sampdoria Sergio Gasparin ha parlato del comportamento di Wanda Nara in merito al rinnovo di Icardi

Sono destinate a far discutere molto le parole di Sergio Gasparin riservate a Wanda Nara. L’ex Direttore Generale della Sampdoria ha espresso un parere piuttosto aggressivo circa l’operato della moglie e agente di Mauro Icardi in merito al suo rinnovo di contratto con l’Inter.

La strategia della Nara è la stessa da diversi anni ormai, non c’è da sorprendersi che voglia ottenere il massimo dai nerazzurri per un bomber sempre più leader e trascinatore della squadra milanese. Gasparin però non sembra aver apprezzato molto il comportamento della donna argentina, rilasciando a Radio Sportiva qualche dichiarazione particolarmente pungente nei suoi confronti: «Se Wanda Nara si occupasse di faccende domestiche ne guadagnerebbero tutti, soprattutto il marito. È un insulto alla professionalità di agenti che da una vita svolgono questo lavoro particolare e difficile. Una che si inventa di fare l’agente solo perché è la moglie di un giocatore mi sembra un insulto alla professionalità».