Connettiti con noi

Atalanta News

Gasperini: «Stagione positiva, forse il Milan aveva più motivazione di noi»

Pubblicato

su

Gian Piero Gasperini ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta contro il Milan: le sue parole

Gian Piero Gasperini ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta contro il Milan. Le sue parole.

TORTA – «Questa è la torta, molto grande e a quattro piani, la ciliegina può essere qualche partita. Se penso a tutto l’anno solare, da giugno quando abbiamo iniziato a giocare. La partita a Lisbona, siamo arrivati a un passo dalla semifinale, abbiamo vinto ad Amsterdam e Liverpool. È vero che ci sono i trofei, ma noi siamo felicissimi. Abbiamo bisogno di riposare un po».

GOMEZ ED ILICIC – «All’inizio della stagione nessuno avrebbe potuto immaginare di fare a meno di Gomez e Ilicic. Abbiamo sicuramente perso in qualità, ma abbiamo modificato l’aspetto tattico, ma abbiamo fatto 90 gol. Per me è comunque un risultato straordinario. La crescita di giocatori e squadra è stata una soddisfazione enorme. Questa è stata la più difficile, anche per il coraggio di certe scelte».

ATALANTA A UN BIVIO – «Penso che l’Atalanta sia al piano più alto. Poi noi non ci tiriamo indietro, tutto quello che ci siamo creati ce lo siamo creati strada facendo cercando di capire quale fosse la nostra capacità di confrontarci con le squadre più forti. In questo momento credo che sia molto importante per me, per la società e per tutto l’ambiente di Bergamo avere grande soddisfazione di quello che abbiamo. Perchè se la delusione di quello che non riusciamo ad avere diventa più grande, allora è un problema. E non è facile mantenerlo. Poi nessuno si tira indietro. Noi lottiamo con delle grandi società che hanno grandi disponibilità. E’ vero che l’aspetto economico non è tutto ma aiuta tanto».

Advertisement