Sassuolo, Politano: «Siamo rammaricati»

politano fiorentina
© foto www.imagephotoagency.it

Sassuolo ko in Belgio: la formazione di Di Francesco è stata sconfitta 3-1 dal Genk, ecco l’analisi nel post-gara di Matteo Politano

Il Sassuolo non riesce a dar seguito alla vittoria all’esordio in Europa League contro l’Athletic. Questa sera, nel match valido per la 2^ giornata della fase a gironi, i neroverdi sono stati sconfitti 3-1 dal Genk di Maes. A segno per la formazione di Di Francesco il solito Matteo Politano, intervistato da Sky Sport al termine dei 90′.

LE DICHIARAZIONI DI POLITANO«Nonostante il pessimo inizio non abbiamo mai mollato, siamo rammaricati: potevamo fare meglio e potevamo sfruttare in modo diverso le occasioni che abbiamo creato. Il Genk ha fatto due tiri in porta nei primi 45’ e hanno trovato due gol. Nella ripresa abbiamo iniziato bene, c’era un rigore a nostro favore e potevamo riaprire la gara, ma purtroppo è andata così. Ora testa alla sfida di domenica. Queste gare europee trasmettono la giusta mentalità, soprattutto a noi calciatori giovani: per noi è un onore giocare in Europa League. Milan? Da domani prepareremo questa partita: i rossoneri, a Milano, sono temibili. Dobbiamo recuperare forze fisiche e mentali: da domani ci alleneremo per essere al top».