Genoa-Milan: il comune vuole riportare il match alle 21

Genoa-Milan: il comune vuole riportare il match alle 21
© foto www.imagephotoagency.it

Genoa-Milan è stata spostata alle 15 per ragioni di ordine pubblico ma il comune ha richiesto alla Lega che il match venga riportato alle ore 21

La sfida Genoa- Milan è stata anticipata per ragioni di ordine pubblico alle 15 di lunedì 21 gennaio ma il comune ha richiesto che il calcio di inizio venga riportato alle ore 21. L’osservatorio per le manifestazioni sportive, sotto indicazioni del ministro Salvini, aveva deciso di anticipare il match alle 15 ma il comune di Genova ha richiesto il ripristino dell’orario precedente.
Dopo il crollo del ponte Morandi, il comune aveva richiesto alla Lega Calcio di non giocare più partite in orario lavorativo nei giorni feriali, per evitare di creare ulteriori disagi alla circolazione. A prendere una decisione ora sarà la Lega Serie A. In caso l’orario di Genoa- Milan venisse effettivamente cambiato varierà anche l’inizio di Juventus-Chievo: se al Ferraris si giocasse alle 15 a Torino il calcio d’inizio sarà alle 20.30 altrimenti sarà anticipato alle 19.