Genoa Udinese 1-3: cronaca e tabellino

Genoa Udinese
© foto www.imagephotoagency.it

Allo Stadio Ferraris, l’undicesima giornata di Serie A 2019/20 tra Genoa e Udinese: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

(Alessio Eremita, inviato a Genova) – L’Udinese strappa una vittoria pesantissima al Genoa di Thiago Motta, inizialmente passato in vantaggio grazie alla rete di Pandev. I friulani reagiscono al colpo e firmano un netto 3-1 in rimonta: gol di De Paul, Sema e Lasagna.


Sintesi Genoa Udinese MOVIOLA 

6′ Tiro Kouamé – L’ivoriano svetta più in alto di tutti, su un cross dalla destra di Ghiglione, ma non inquadra la porta

22′ Gol Pandev – Il macedone si crea lo spazio in area tra le maglie bianconere e scaglia un sinistro imprendibile alle spalle di Musso

32′ Gol De Paul – Il numero 10 dell’Udinese scambia con Okaka al centro dell’area e batte Radu sotto all’incrocio dei pali

56′ Tiro Kouamé – L’attaccante del Genoa tenta la botta da posizione defilata, Musso si oppone coi pugni

72′ Punizione Schone – Il danese calcia dalla lunga distanza, la palla si impenna e sorvola la traversa

87′ Gol Sema – Il calciatore dell’Udinese scarica un diagonale alla sinistra di Radu, rimonta friulana

91′ Gol Lasagna – Clamorosa disattenzione della difesa del Genoa sul contropiede dell’Udinese, l’attaccante friulano non sbaglia a tu per tu con Radu


Migliore in campo: De Paul (Udinese) PAGELLE


Genoa Udinese 1-3: risultato e tabellino

MARCATORI: 22′ Pandev (G), 32′ De Paul (U), 87′ Sema (U), 91′ Lasagna (U).

GENOA (4-2-3-1): Radu; Ghiglione, Romero (70′ Sanabria), Zapata, Ankersen (64′ Barreca); Schöne, Agudelo; Pandev, Saponara (52′ Radovanovic), Kouamé; Pinamonti. A disposizione: Jandrei, Goldaniga, Lerager, Gumus, El Yamiq, Biraschi, Jagiello, Pajac, Cleonise. Allenatore: Motta.

UDINESE (3-5-2): Musso; Nuytinck, Troost-Ekong, De Maio (65′ Becao); Opoku, Mandragora, Walace, De Paul, Sema; Okaka (89′ Teodorczyk), Nestorovski (72′ Lasagna). A disposizione: Perisan, Nicolas, Sierralta, Samir, Fofana, ter Avest, Pussetto, Barak. Allenatore: Gotti.

ARBITRO: Pasqua di Tivoli.

NOTE: ammoniti: Sema (U), Nuytinck (U); recupero 4′ st.