Giudice Sportivo: Crotone multato per cori su Mihajlovic. Polemica con la Juve

mihajlovic
© foto www.imagephotoagency.it

Le decisioni del Giudice Sportivo di Serie A: squalificato Antei del Benevento, multato il Crotone per cori razzisti contro Mihajlovic. E scatta la polemica contro la Juventus…

Giudice Sportivo, arrivate le sanzioni al termine dell’8^ giornata di Serie A 2017/2018. Luca Antei, difensore del Benevento, è l’unico calciatore fermato per un turno. E’ arrivata invece la multa nei confronti del Crotone per i cori razzisti nei confronti del tecnico del Torino Sinisa Mihajlovic: «Ammenda di € 5.000,00 : alla Soc. CROTONE per avere suoi sostenitori, al 45° del primo tempo, rivolto un coro insultante e denigratorio nei confronti dell’allenatore della squadra avversaria».

E’ arriva la sanzione per il club calabrese ma non mancano le polemiche, in particolare contro la Juventus: come i colleghi rossoblu, la tifoseria bianconera ha rivolto nelle ultime due edizioni del derby della Mole cori simili nei confronti di Sinisa Mihajlovic, denunciati dallo stesso tecnico. In quei casi però non è arrivata la sanzione del Giudice Sportivo: non mancano le proteste dei tifosi granata sui social sul trattamento particolare riservato al club bianconero. Sulla vicenda è intervenuto anche ieri, tramite Facebook, il direttore di Tuttosport Paolo De Paola: «In migliaia a Crotone hanno insultato Miha e Ljajic con “zingaro di m.”. Ricordiamocelo quando ci indigniamo (giustamente) per altri cori».