Guardiola: «Calendario folle, così uccideremo i nostri giocatori»

Guardiola: «Calendario folle, così uccideremo i nostri giocatori»
© foto www.imagephotoagency.it

Pep Guardiola parla del calendario del Manchester City: le dure parole del tecnico contro l’organizzazione delle date della stagione

Guardiola, tecnico del Manchester City, usa dure parole contro il calendario del Manchester City. L’allenatore spagnolo, in conferenza stampa, si scaglia contro l’organizzazione delle date della stagione.

«Mentre stiamo iniziando una nuova stagione, Riyad Mahrez ha da poco terminato la precedente. È un calendario folle e prima o poi uccideremo i nostri giocatori, non possiamo continuare così a lungo. Alcuni arriveranno il 29 o 30 luglio, altri il 3 o 4 agosto. Ho lasciato loro una certa libertà perché non voglio che tornino se sono stanchi o se non hanno ancora recuperato» ha dichiarato il tecnico spagnolo.