Hearts of Midlothian, ecco il nuovo allenatore

Cambio di guida tecnica per gli Hearts of Midlothian: ecco il nuovo mister

Nuovo corso in casa Hearts of Midlothian: la terza squadra più celebre della Scozia dopo le due dell’Old Firm, cambia allenatore: non per i classici esoneri all’italiana, ma per una chiamata da un’altra squadra. L’ex tecnico Robbie Neilson lascia per andare all’MK Dons in League 1, la terza seria inglese dove i britannici sono retrocessi nella scorsa stagione, ma sono già pronti a risalire e chissà, magari puntare in alto.
HEARTS, ECCO IL NUOVO ALLENATORE – Torniamo però in Scozia e al nuovo mister: il nuovo tecnico, come annunciato dal club scozzese, è Ian Cathro, ex assistente tecnico di Nuño Espirito Santo al Valencia: «È un passo che ho sempre voluto fare – rivela al sito ufficiale del club – ero pronto per farlo e credo che le circostanze siano perfette: non vedo l’ora di iniziare».
PRIME DICHIARAZIONI – «I tifosi – prosegue il mister – avranno una squadra che vuole vincere, che dal fischio d’inizio contro ogni circostanza, avversario, in casa o trasferta, sotto il sole o la pioggia, non importa come proverà a vincere. E lavoreremo per trovare il modo migliore per farlo. Faremo possesso palla, saremo energici, attaccheremo e segneremo, vogliamo essere aggressivi e più vicino possibile alla porta avversaria. Il nostro stadio diventerà un posto bello in cui andare: sarà sempre perfetto? Probabilmente no, ma daremo il massimo, sempre. Sarà un bel viaggio».