Connettiti con noi

Hanno Detto

Hellas Verona, Simeone ad As: «Vorrei provare un altro calcio. Argentina? C’è da correre»

Pubblicato

su

pagelle hellas verona atalanta

Giovanni Simeone ha rilasciato un’intervista ad As dove parla anche del suo futuro all’Hellas Verona

Giovanni Simeone ha parlato ai microfoni di As rilasciando un’intervista sul presente e sul futuro all’Hellas Verona. Le sue parole:

FUTURO – «Mi piacerebbe provare un altro calcio. Ora resto concentrato sul momento. Il calcio italiano sta crescendo molto e so che ovunque andrò imparerò molto».

TIFOSI – «Ci seguono ovunque, sono la nostra forza».

CAMBIO PANCHINA – «Siamo rimasti sorpresi tutti quanti. Ero appena arrivato non conoscevo molto il gruppo, ma certe scelte alle volte vanno bene».

PARAGONE TONI – «Mi parlano tanto di lui e di quello che ha fatto qui. Ma io penso al gruppo e a far bene con i miei compagni».

IDOLO – «Osservo molto Benzema, attaccante completo e che mi fa impazzire. Mi piace molto anche Lewandowski». 

ARGENTINA – «Le parole di Scaloni sono state che soltanto uno ha il posto sicuro per il Mondiale e per tutti gli altri bisogna pedalare. Io sto pedalando forte, se dovesse arrivare la chiamata sarò pronto».