Il Catania ha il suo tecnico: Lo Monaco ha scelto Pino Rigoli

© foto www.imagephotoagency.it

“Miglior Tecnico dell’Anno”, approda a Catania dopo una splendida stagione all’Akragas

Stavolta tutto lascia presagire che si arriverà ad un accordo tra le parti. Il nodo tecnico in casa Catania è destinato a sciogliersi nelle prossime ore. Secondo il giornalista di Sky Sport, Peppe Di Stefano, l’amministratore delegato Pietro Lo Monaco avrebbe trovato il consenso di Pino Rigoli per il ruolo di nuova guida tecnica dei rossazzurri per la prossima stagione.

DALL’AKRAGAS AL CATANIA – Dopo la complicazione dell’affare D’Aversa, il Catania ha virato su Rigoli, reduce da un’ottima stagione a Agrigento che gli è valso il premio dell’Italian Sport Awars di “Miglior Allenatore dell’anno. Alcuni giorni addietro, lo stesso tecnico, sulle pagine de “La Sicilia” aveva dichiarato: «Il Catania non si può scartare a prescindere, stiamo parlando di una società gloriosa. Sarei un ipocrita a dire che resterei insensibile. Sono una persona chiara, diretta e le dico in faccia: non si può scartare una eventuale chiamata».

CAOS AGRIGENTINO – L’addio del tecnico rischia di scuotere maggiormente il clima in casa Akragas. Il futuro del club è a rischio, stante le difficoltà economiche in cui versa la società. Il principale problema da risolvere nelle prossime ore è quello d’iscrizione. Il patron dell’Akragas, Marcello Giavarini, nei prossimi giorni sarà ad Agrigento per iscrivere la sua squadra e successivamente decidere per la futura guida tecnica, oggi rimasta vacante.

 

Dal nostro corrispondente

Andrea Mazzeo