Il Lione non ci sta: presentato ricorso al Consiglio di Stato per riaprire la Ligue 1

Lione
© foto www.imagephotoagency.it

Il Lione, insieme ad Amiens e Tolosa, ha presentato ricorso per far ripartire il campionato francese

Il Lione tornerà ad allenarsi il prossimo 8 giugno in vista della Champions, che inizierà ad agosto, ma il presidente Aulas non si rassegna e spera nella ripresa della Ligue 1 e va avanti nella sua battaglia.

Dopo il primo ricorso respinto, il presidente dei francesi ha presentato ricorso presso il Consiglio di Stato francese. Lione, Tolosa e Amiens hanno presentato la richiesta. Secondo La Repubblica, le tre società hanno ottenuto la procedura d’urgenza e oggi si sono presentate davanti al giudice. Entro una settimana dovrebbe arrivare il verdetto.