Connettiti con noi

Italia

Insigne, parla il fratello Roberto: «Italia fortissima, ma Lorenzo giocava da solo»

Pubblicato

su

Roberto Insigne parla della prova del fratello Lorenzo contro la Spagna, fortemente criticata nei giorni successivi

Dopo la sconfitta dell’Italia sul campo della Spagna, sono piovute le critiche sulla formazione di Ventura, adesso destinata con grande probabilità ai playoff per l’accesso al Mondiale russo. Tra i motivi di biasimo verso l’ultima partita della Nazionale ci sono stati il modulo del ct Ventura, giudicato troppo offensivo, e la posizione di Lorenzo Insigne, più arretrata e isolata rispetto a come viene impiegato nel Napoli. Il fratello del Nazionale azzurro, Roberto, attaccante del Parma, è intervenuto così a proposito: «L’Italia è una squadra fortissima, ma la colpa della sconfitta contro la Spagna l’hanno data a Lorenzo solo perchè aveva la maglia numero dieci. La realtà è che lui giocava da solo le parole rilasciate a Radio Crc – Hanno detto che la maglia numero dieci ormai la danno a tutti, io rispondo che di calcio ormai ne parlano tutti. Ho sentito Lorenzo, è andato sopra le critiche, mi ha detto solo che giocherà ancora come sa fare. Adesso pensa al Bologna».

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.