Connettiti con noi

Inter News

Inter, buone notizie per il futuro: Suning è più forte

Pubblicato

su

Arrivano notizie rassicuranti sul futuro dell’Inter: il proprietario Suning sarebbe decisamente più forte economicamente

Dopo diversi mesi di speculazioni sul futuro societario dell’Inter arrivano notizie positive sponda Suning. A rendere più chiara la situazione è stata La Gazzetta dello Sport, che ha analizzato il momento del colosso cinese e la possibile ricaduta sui nerazzurri:

OTTIMISMO – «I milioni incassati dalle cessioni di Lukaku e Hakimi uniti al prestito di Oaktree hanno dato il primo impulso verso l’uscita dalla crisi. Fondamentale è stata anche l’operazione di rivalutazione degli asset. Mossa grazie a cui il club potrà affrontare il futuro con maggiore serenità, senza dover ricorrere a ulteriori interventi della proprietà. Altro impulso vitale è arrivato dai contratti al rialzo per le sponsorizzazioni, da Socios a Zytara, per un totale di circa 100 milioni spalmati sino al 2025. Tutte manovre che consentono a Suning di garantire le necessarie risorse finanziarie per guardare al futuro con ottimismo».

FUTURO – «Adesso è fondamentale procedere verso la riduzione dei costi. Il mantra di questi tempi è “sostenibilità finanziaria”. Che è poi la linea guida un po’ di tutti i grandi club europei. L’obiettivo dell’Inter è ridurre i costi, fermo restando il mantenimento del livello di competitività raggiunto. A riprova di ciò, negli ultimi quattro mesi sono stati fatti rinnovi pesanti (quelli di Bastoni, Barella e Lautaro) che peseranno nelle casse societarie per 120 milioni lordi, certificando oltre ogni ragionevole dubbio la volontà della proprietà di continuare a investire».