Inter, Skriniar: «È ora di vincere. Voglio la Champions con i nerazzurri»

Inter, Skriniar: «È ora di vincere. Voglio la Champions con i nerazzurri»
© foto www.imagephotoagency.it

Milan Skriniar suona la carica e sulle pagine del Corriere dello Sport illustra quali sono i suoi obiettivi personali e di squadra per la stagione

Milan Skriniar è un giocatore che non si accontenta di partecipare. Lui vuole vincere. Per questo ha scelto l’Inter due anni fa e per questo vuole rimanere in nerazzurro nonostante le tante offerte. Perchè crede nel progetto. Intervistato dal Corriere dello Sport, lo slovacco fissa gli obiettivi stagionali.

TROFEI«Lavoriamo forte con questo scopo. C’è possibilità di riuscirci, ma dobbiamo faticare adesso per farci trovare pronti. La Juve arriva prima da 8 anni, ma è arrivato il momento giusto per cercare di avvicinarci e batterli. Lavoriamo per questo»

CONTE – «E’ uno che fa lavorare bene e forte: ci spiega ogni particolare, come vuole che giochiamo, il modulo da adottare e i movimenti. Rispetto al passato abbiamo cambiato modo di fare le cose»

DIFESA A TRE – «Preoccupato no, ma si tratta comunque di un modo di giocare diverso che dovremo assimilare nei minimi dettagli. Io nella difesa a tre ho giocato solo un paio di volte lo scorso anno e dovrò adattarmi»

GODIN – «E’ abituato alla difesa a tre e ha sia l’esperienza sia la mentalità vincente che servono. E poi è uno abituato a sfidare tanti giocatori fortissimi e spesso a fermarli. È davvero un bell’acquisto»

DE LIGT – «Ha fatto una grande stagione con l’Ajax e, se verrà in Italia, alzerà il suo livello perché qua tatticamente si lavora più che altrove»

FUTURO – «Si sono dette e scritte tante cose, ma per quello che so io non sono mai arrivate offerte ufficiali. Io volevo rimanere qua e sono rimasto rinnovando il contratto. Ora sono felice perché intendo continuare a indossare la maglia dell’Inter»

SOGNO NEL CASSETTO – «Vincere la Champions con l’Inter e alzare un trofeo con la Nazio nale. Sono sicuro che ci riuscirò»