Inzaghi: «Abbiamo giocato contro una squadra fuori categoria. Orgoglioso dei miei»

Iscriviti
Inzaghi
© foto www.imagephotoagency.it

Filippo Inzaghi, tecnico del Benevento, ha parlato ai microfoni di DAZN dopo la sconfitta contro il Napoli. Le sue parole

Filippo Inzaghi, tecnico del Benevento, ha parlato ai microfoni di DAZN dopo la sconfitta contro il Napoli. Queste le sue parole.

MATCH – «Sono molto contento dei miei ragazzi, hanno fatto qualcosa di fantastico. Non abbiamo mai mollato e abbiamo finito nella loro area, vedere che esultano per aver vinto a Benevento mi rendono d’orgoglio. Un pareggio ci poteva stare».

BIG – «Contro squadre così non c’è niente da fare, serve un miracolo e lo stavamo facendo. Abbiamo giocato contro una squadra che l’anno scorso ha battuto la Juventus quindi di che parliamo. I ragazzi mi stanno stupendo, non sono queste le partite che ci devono dare punti anche se ci crediamo sempre».

GOL – «Quando giochi con 4 attaccanti ed essere 5 a difendere può essere utile. Abbiamo preso un giocatore su calcio d’angolo con un giocatore che al momento era fuori visto che era Letizia che doveva uscire. La squadra è stata brava».

NAPOLI – «Quando spendi tanti soldi per Osimhen significa che sei una grande squadra. Faccio i complimenti a Gattuso. Anni fa era più facile affrontare il Benevento, ora è più difficile. Insigne ha fatto un gol straordinario, da grande campione»