Jorginho in Premier? L’agente apre: «Non sarebbe difficile trovare un accordo»

napoli jorginho
© foto www.imagephotoagency.it

Jorginho è finito sui taccuini dei più importanti club della Premier League e ciò non sembra affatto dispiacere al suo procuratore, Joao Santos

La grande stagione disputata da Jorginho in cabina di regia ha spinto le inglesi a farne un obiettivo di mercato per la finestra estiva di trasferimenti. Non soltanto Chelsea e Manchester City, ma il playmaker italo brasiliano piacerebbe anche ad altre due big, ovvero Arsenal e Liverpool. Joao Santos, procuratore dell’ex centrocampista dell’Hellas Verona, ha toccato l’argomento ai microfoni di Radio Crc:

«Liverpool, City, Arsenal e Liverpool hanno chiesto informazioni sul mio assistito, ma non conosco le intenzioni del Napoli. Se queste squadre voglio Jorginho, allora devono parlare direttamente con la società partenopea perchè il ragazzo ha ancora due anni di contratto. Ora mi trovo in Brasile, il club azzurro non mi ha chiamato ma ribadisco che al momento non c’è alcuna trattativa: toccherà al Napoli, eventualmente, aprirla. Non posso trovare nessun accordo con altre società, se il Napoli non vuole aprire le contrattazioni. Non sarebbe affatto un problema trovare un accordo con squadre di questo livello, ma ciò non significa che lo abbiamo già trovato». Chiaro, quindi, che se il Napoli fosse propenso, Jorginho abbraccerebbe volentieri la Premier League.