Juric libera la cessione di Simeone: il Torino prepara l’offerta

genoa - simeone
© foto www.imagephotoagency.it

Cairo ieri ha confermato Belotti ma il Torino continua i contatti con il Genoa per Simeone

Il Torino si fionda su Giovanni Simeone: il tecnico del Genoa Ivan Juric avrebbe dato il suo via libera per la cessione. Nonostante le dichiarazioni di ieri del presidente Cairo sulla permanenza di Belotti: «Non lo vendo», continuano a circolare voci sulla sua possibile partenza. Sul giocatore ci sarebbe forte l’interessamento del Paris Saint Germain e soprattutto del Milan. Per questo il Torino si sta cautelando e sta puntando le sue attenzioni sul “Cholito” Simeone. Il via libera per la sua cessione sarebbe arrivato ieri dopo un summit di mercato tra Preziosi e il tecnico Juric.

Dopo l’ingaggio di Lapadula i rossoblu hanno deciso di puntare sull’ex giocatore di Pescara e Milan, per questo di fronte ad un’offerta importante per il centravanti argentino sarebbero disposti a cederlo. Cairo allora si sta muovendo con i vertici del Genoa per dribblare l’assalto della Fiorentina che con Kalinic in partenza ha messo Simeone nel mirino da molto tempo. Il Torino non vuole essere beffato e punta a chiudere in fretta, anche perchè tra i due club c’è in ballo anche l’affare Laxalt. Per l’uruguaiano sono stati offerti 9 mln di euro più 3 di bonus ma il sua arrivo è legato alla partenza di Barreca, il terzino sinistro che piace alla Roma.