Juve, che fatica con l’Empoli: all’andata la decise Ronaldo

Juve, che fatica con l’Empoli: all’andata la decise Ronaldo
© foto www.imagephotoagency.it

La Juve ha chiuso il primo tempo contro l’Empoli per 0-0: anche all’andata i bianconeri fecero fatica ma la decise Ronaldo. È il momento di Kean?

Dopo un primo tempo scialbo e senza emozioni, Juventus ed Empoli son tornate negli spogliatoi sotto i fischi dell’Allianz Stadium. I toscani hanno messo sotto pressione i bianconeri che non sembrano essersi ripresi dalla sconfitta di campionato contro il Genoa di due settimane fa e appaiono decisamente stanchi e svogliati. Anche all’andata però i toscani misero in difficoltà la Juventus.

In autunno infatti la squadra di Allegri chiuse addirittura in svantaggio il primo tempo. Tuttavia, nel secondo tempo, fu Cristiano Ronaldo a decidere il match. Un calciatore che però quest’oggi non è in campo per infortunio. Chi deciderà dunque la gara? Allegri potrebbe dunque pensare di inserire Kean. Il millennials potrebbe esser l’uomo decisivo per portare a casa i 3 punti?