Juventus, Perin operato alla spalla: stagione finita per il portiere

Juventus, Perin operato alla spalla: stagione finita per il portiere
© foto www.imagephotoagency.it

Il secondo portiere della Juventus Mattia Perin sarà costretto ad operarsi per i problemi alla spalla degli ultimi tempi: per lui stagione finita, sarà disponibile solo per la prossima – 19 aprile

«Mattia Perin, a seguito di episodio di lussazione della spalla destra riportata durante l’allenamento di domenica scorsa, è stato sottoposto in data odierna a trattamento chirurgico. L’intervento è stato eseguito dal professor A. Castagna, assistito dal responsabile sanitario dottor Claudio Rigo, presso la clinica Villa Stuart di Roma. Il giocatore inizierà da subito le cure del caso»: questo il comunicato della Juve dopo l’operazione. Stagione finita anzitempo per Perin che rientrerà solo all’inizio del prossimo anno calcistico.

Juventus, stagione finita per Perin: prevista l’operazione per l’infortunio alla spalla – 17 aprile

Un’altra brutta notizia per la Juventus il giorno dopo l’eliminazione dalla Champions League per mano dell’Ajax: sarà costretto ad operarsi alla spalla Mattia Perin, per cui dunque la stagione può dirsi conclusa. Il secondo portiere bianconero, che aveva già riscontrato nuovi problemi contro la Spal nell’ultima di campionato prima della gara di ieri, come riferito da Sky Sport già nei prossimi giorni finirà sotto i ferri presso una clinica di Roma per stabilizzare l’articolazione.

La decisione di Perin (e della Juventus) è stata presa in ottica della prossima stagione: anticipando i tempi dell’intervento l’estremo difensore ex Genoa sarà infatti disponibile probabilmente per l’inizio della preparazione estiva bianconera.