Lazio, arrivano le scuse di Milinkovic-Savic: «Voglio dimenticare. Avanti fino alla fine»

Lazio, arrivano le scuse di Milinkovic-Savic: «Voglio dimenticare. Avanti fino alla fine»
© foto www.imagephotoagency.it

Tramite il profilo Instagram, Milinkovic-Savic chiede scusa a tutto il mondo Lazio. Un gesto evitabile che costa caro alla Lazio

Il centrocampista della Lazio ,Milinkovic-Savic, affida ad Instagram le scuse per il brutto gesto in Lazio-Chievo: espulsione per fallo di reazione ai danni del clivense Stepinksi. Un episodio evitabile che mette i biancocelesti con le spalle al muro e in una situazione davvero scomoda per la corsa all’Europa.

Il “Sergente” ha quindi chiesto pubblicamente scusa sul suo profilo Instagram. Ecco le sue parole: : «Voglio chiedere scusa a tutti i miei compagni, tifosi e tutto il popolo laziale. Era una cosa che non succederà mai più, mi dispiace sia successo in questo momento difficile. Voglio dimenticare il prima possibile. Non molliamo e andiamo avanti fino alla fine».