Lazio, Radu: «Inzaghi si è fatto sentire. Milan? Abbiamo solo Correa»

radu
© foto www.imagephotoagency.it

Stefan Radu ha parlato della vittoria ottenuta contro il Torino e della sfida al Milan: le dichiarazioni del difensore della Lazio

Stefan Radu, difensore della Lazio, ha parlato al termine della sfida vinta contro il Torino di Moreno Longo.

PARTITA – «Quest’anno la squadra purtroppo è andata tante volte in svantaggio, ma ha ribaltato spesso il risultato. È difficile quando parti sotto di un gol, la gara diventa più complicata perché gli altri si chiudono e devi correre di più. Questo gruppo ha carattere, si vede che non molla mai perché siamo forte mentalmente. Per partire così tante volte sotto e poi vincere, significa che di testa sei forte. Il Torino è una squadra fisica, ma queste compagini soffrono il nostro gioco palla a terra. Dal campo sentivamo più Inzaghi che Farris, si faceva sentire bene».

CONDIZIONE FISICA – «Dopo il Coronavirus è stato difficile per tutti ripartire, c’è più stanchezza mentale che fisica. Piano piano riprenderemo la forma che avevamo prima della pandemia, si vedrà una Lazio ancora più bella».

MILAN – «Mancheranno gli attaccanti, ma c’è ancora Correa per fortuna. Non sarà facile, l’infermeria è ancora piena. Abbiamo un giorno in più di riposo e speriamo di recuperare almeno un paio di ragazzi perché ora ci servono».