Lecce, il futuro di De Canio mette in stallo il mercato

© foto www.imagephotoagency.it

Come vi abbiamo già  anticipato questa mattina, il futuro di Luigi De Canio al Lecce resta incerto. Il tecnico dei salentini è stato messo nuovamente in discussione dopo una striscia di risultati non certo esaltanti, ed una strada per la salvezza che si mette sempre più in salita.

La posizione in bilico di De Canio mette a repentaglio anche le trattative in corso durante il calciomercato, poichè il tecnico del Lecce ha chiesto alla società  che non ci sia un d.s. a gestire il tutto, ma lui stesso, nella veste di ‘manager all’inglese’. Ecco perchè le trattative per i gialloblù sono in un momento di stallo. Si attende infatti per la prossima settimana una svolta definitiva per lo scambio di comproprietà  Ardemagni-Corvia con l’Atalanta, così come andrà  risolta la posizione di Fabiano Santacroce, per il quale il Lecce ha già  un accordo col Napoli per il prestito.