Mertens trenta goal nel giorno del trentesimo compleanno

© foto www.imagephotoagency.it

Dries Mertens, attaccante del Napoli, ha realizzato oggi la sua trentesima rete in questa stagione

Quella che sta attraversando Dries Mertens è una stagione magica. L’attaccante belga partito a settembre da vice Insigne, da giocatore da ultimo quarto d’ora, è ora a circa otto mesi di distanza la stella indiscussa del Napoli. L’addio estivo di Higuain e l’infortunio di Milik hanno fatto si che Maurizio Sarri si inventasse Mertens da centravanti. Idea che ha probabilmente rivoluzionato la carriera del calsse ’87 mai così prolifico come in questa annata. Con la doppietta al Cagliari, cinque le reti segnate ai sardi se si sommano quelle di oggi alla tripletta dell’andata, i centri sono ben 30, numeri da vero nove, con 24 sigilli in Serie A, 5 in Champions League e 1 in Coppa Italia. Nel giorno del suo trentesimo compleanno Mertens fa 30, si può poi tranquillamente aggiungere la lode, meritata per il folletto fiammingo che si è rivelato uno dei giocatori più decisivi del campionato. Ora tutti i tifosi azzurri attendono il sospirato rinnovo, mentre alla finestra c’è sempre il Manchester United che farebbe di tutto per portarlo all’Old Trafford ma il Napoli non cederà facilmente.