Milan, Ancelotti coerente: “Non allenerei mai l’Inter”

© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan rimane nel cuore di chi passa da Milanello e in particolare è rimasto nel cuore a Carlo Ancelotti, giocatore prima e allenatore poi della compagine rossonera con la quale ha vinto molti trofei. Il tecnico di Reggiolo, chiusa la sua esperienza al Chelsea si sta godendo il meritato riposo. Nelle ultime ore pare sia stato contattato da Massimo Moratti per sedere sulla panchina dei nerazzurri lasciata vacante da Leonardo in questi ultimi giorni. Il tecnico ex Milan e Juventus ha detto no per rispetto ai tifosi rossoneri perchè una volta disse: “Non me la sentirei di avere il Milan come avversario”. Bravo Ancelotti, la coerenza è la prima cosa.