Milan Genoa, Pioli: «La squadra è motivata e concentrata. Dobbiamo vincere»

Iscriviti
Milan Pioli Inter
© foto www.imagephotoagency.it

Stefano Pioli ha parlato ai microfoni di Milan Tv alla vigilia del match contro il Genoa in programma domani alle 15

Stefano Pioli ha presentato ai microfoni di Milan Tv la sfida di domani pomeriggio a San Siro contro il Genoa. Queste le parole del tecnico rossonero.

MATCH – «La settimana l’abbiamo preparata bene e abbiamo tanta determinazione. Sappiamo quanto è importante tornare a vincere e giocare in campionato, dobbiamo recuperare posizioni e in questo senso domani dovremo dimostrarlo».

VICINANZA SOCIETÀ – «Ho sempre avvertito da parte del club il sostegno e il supporto. A Milanello stiamo lavorando bene con concentrazione e determinazione, abbiamo tutti i migliori strumenti a disposizione per preparare la partita. Dobbiamo restare concentrati su quello che dobbiamo determinare, non dobbiamo avere alibi da fattori esterni che non dipendono da noi. Siamo concentrati e motivati e vogliamo fare bene».

VOGLIA – «A Milanello ho visto grande concentrazione. I ragazzi sanno quanto è importante la partita di domani, per il club e per il nostro futuro. La squadra deve dimostrare di stare bene e soprattutto mostrare il senso di appartenenza per un grande club».

GENOA«Sono una squadra che ha invertito la rotta con il cambio allenatore, stanno lottando per un obbiettivo importante come noi. Sono un avversario in condizione che lavora bene e che nei risultati precedenti ha ottenuto due vittorie e una sconfitta combattuta con la Lazio. Dovremo mostrare intensità e concentrazione perchè sarà una partita particolare ma sarà la mentalità e l’attenzione ai particolari che faranno la differenza».

IBRAHIMOVIC – «Allenare Zlatan è stimolante per me e per i compagni. Ha una fame di vincere e di lottare ancora, nonostante i grandi traguardi raggiunti, con quella perfezione per cercare di eccellere. Questa è la mentalità che il Milan deve avere. Dobbiamo fare qualcosa di significativo e per farlo dobbiamo lottare tutti i giorni con la mentalità che Ibrahimovic e la squadra stanno mettendo in campo tutti i giorni»