Milan, è febbre da Europa: venduti già 20mila biglietti per il Craiova

ambrosini
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan è atteso dal primo impegno stagionale e il pubblico rossonero risponde presente: San Siro affollato per il ritorno di Europa League

Una campagna acquisti faraonica per puntare subito allo scudetto o almeno ad un posto in Champions League, ma intanto il Milan è atteso dal primo impegno stagione nel doppio scontro in Europa League contro i rumeni del CSU Craiova. Il primo scontro con il club allenato dall’italiano Denis Mangia ci sarà il 27 luglio in Romania con il ritorno il 3 agosto a San Siro. L’entusiasmo dei tifosi si percepisce in strada e sui social network ma i supporter rossoneri rispondono anche sul campo. Per la sfida di ritorno sono stati già venduti quasi 20mila biglietti in meno di tre giorni.

Anche se il pubblico milanista è abituato ad altri palcoscenici il 3 agosto risponderà presente per sostenere la squadra nel primo impegno casalingo nella speranza di tornare presto a rivivere le notti magiche dell’Europa che conta. Sul fronte del mercato il tema caldo è sempre quello dell’attaccante. Nikola Kalinic è stato messo in stad-by in attesa di nuovi e definitivi sviluppi sulla vicenda Belotti. L’offerta del Milan non soddisfa Cairo ed è possibile che alla fine il bomber resterà almeno un altro anno a Torino.