Milan Hellas Verona: Verre da nove è imprendibile

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Verre ha fatto movimenti preziosissimi in Milan-Verona. Ha pagato la scelta di Juric di schierarlo come prima punta

In Milan-Verona, Verre ha giocato a sorpresa come prima punta. L’attaccante ha fatto molto bene, punendo gli scompensi avversari. Il 442 dei rossoneri, come successo contro l’Udinese, ha infatti pressato molto male, concedendo buchi soprattutto per vie interne.

L’Hellas ne ha ben approfittato, con Verre che non ha solo aggredito la profondità: ha fatto preziosissimi movimenti a venire incontro. Un esempio nella slide sopra, con tantissimi giocatori del Milan fuori posizione. Kessié ha accorciato, Calhanoglu si trova in inferiorità numerica.