Milan, il mercato è ancora in panchina: ma un volto nuovo sogna il derby

Milan, il mercato è ancora in panchina: ma un volto nuovo sogna il derby
© foto www.imagephotoagency.it

Milan, il mercato è ancora seduto in panchina: un solo volto nuovo sembra poter sognare il derby da titolare

Un mercato ancora in panchina. Quello del Milan che, nelle prime tre uscite di campionato, non ha sostanzialmente attinto ai rinforzi estivi. Leao ha giocato un quarto d’ora appena, Rebic il secondo tempo di Verona, mentre Duarte, Hernandez e Krunic sono ancora fermi a zero minuti.

Nelle prime tre partite, insomma, Bennacer è stato l’unico volto nuovo a partire dall’inizio. E proprio l’algerino, allora, si candida ad un posto da protagonista anche nel derby. Per dare impulso alla squadra di Giampaolo (anche) attraverso il mercato.