Milan, ecco le sanzioni Uefa: multa, pareggio di bilancio e limitazioni

Milan, ecco le sanzioni Uefa: multa, pareggio di bilancio e limitazioni
© foto www.imagephotoagency.it

Milan sanzioni Uefa, è arrivata la decisione: possibile esclusione dalle Coppe Europee, multa di 12 milioni e regole sulla registrazione

E’ arrivata l’attesa sanzione Uefa per il Milan per il mancato rispetto del Fair Play Finanziario. Multa di 12 milioni, pareggio di bilancio e limitazioni sulla registrazione dei calciatori: questo quanto comminato al club rossonero. Ecco la nota ufficiale: «L’Adjudicatory Chamber del Club Financial Control Body (CFCB) ha preso la sua decisione sul caso che riguarda il Milan in seguito alla richiesta del CAS di propinare al club misure disciplinari proporzionate rispetto al mancato rispetto delle regole UEFA sul Fair Play Finanziario e, in particolare, sull’obiettivo pareggio di bilancio».

Ecco le misure da rispettare: «Il Milan dovrà ottenere il pareggio di bilancio entro il 30 giugno 2021 oppure sarà esclusa per un anno dalle competizioni UEFA 2022/23 o 2023/24 nella quale si dovesse qualificare. La UEFA tratterrà 12 milioni di euro dai compensi dell’Europa League 2018/19 e al Milan non sarà permetto di iscrivere più di 21 giocatori nelle liste delle competizioni Uefa per le stagioni 2019/20 e 2020/21. La decisione potrà comunque essere appellata presso il CAS».