Milan-Sassuolo streaming e probabili formazioni: dove vederla

Milan-Sassuolo streaming e probabili formazioni: dove vederla
© foto www.imagephotoagency.it

Milan-Sassuolo in streaming e in diretta TV: ecco le probabili formazioni e dove vedere l’anticipo delle 18 della 26ª giornata di Serie A

Dopo il pareggio a reti bianche nell’andata delle semifinali di Coppa Italia in trasferta contro la Lazio, il Milan torna a San Siro per affrontare il Sassuolo l’anticipo delle 18 della 26ª giornata di campionato. I rossoneri stanno vivendo un periodo di forma straordinario e vogliono provare l’assalto al terzo posto occupato dall’Inter a due lunghezze di vantaggio. Gli emiliani, invece, reduci da risultati non troppo esaltanti hanno perso terreno rispetto alla sesta posizione che garantisce un piazzamento nelle competizioni europee.

La gara sarà trasmessa in esclusiva con un ampio post e pre partita su Sky sui canali Sky Sport Serie A (202 del decoder) e Sky Sport 251. Il match sarà visibile anche sull’applicazione Sky Go disponibile su pc smartphone e tablet su tutti i device iOS, Android e Windows Mobile per gli abbonati Sky. La partita sarà trasmessa inoltre su NOW TV (disponibile su dispositivi mobili e su smart tv tramite NOW TV Smart Stick). Infine Milan-Sassuolo potrà essere seguita su Rai Radio 1 ed in diretta live testuale direttamente dal nostro sito con ampio pre-partita. Ecco una lista aggiornata di tutti i siti dove poter vedere le partite in diretta: CALCIO STREAMING.  


Milan-Sassuolo

Competizione: Serie A 2018/2019
Quando: sabato 2 marzo 2019
Fischio d’inizio: ore 18:00
Dove vederla in streaming: Sky Sport Serie A – Sky Sport 251 – NOW TV
Stadio: Stadio San Siro (Milano)
Arbitro: Paolo Valeri della sezione di Roma 2


Milan-Sassuolo: le probabili formazioni

MILAN – I rossoneri vogliono la quarta vittoria consecutiva in campionato per provare a staccare la Roma e magari insidiare il terzo posto in classifica occupato dai cugini nerazzurri con l’obiettivo di raggiungere la qualificazione alla prossima Champions League. Contro il Sassuolo Gattuso manderà in campo la formazione titolare con Donnarumma tra i pali alle spalle della difesa formata da Conti, Musacchio, Romagnoli e Rodriguez. A centrocampo confermati Bakayoko e Paquetà, mentre sono da valutare le condizioni di Kessié, uscito dopo mezz’ora contro la Lazio per un problema fisico, che potrebbe lasciare il posto a Calhanoglu. In attacco formeranno il tridente Suso, Piatek e Calhanoglu, il quale nel caso di assenza di Kessiè arretrerebbe a centrocampo lasciando la corsia offensiva a Castillejo.

SASSUOLO – Il Sassuolo, dopo due pareggi e due sconfitte nelle ultime quattro gare è scivolato all’undicesimo posto in classifica a meno 7 dalla zona Europa. Gli emiliani se vogliono conquistare un posizionamento che garantisce l’accesso alle prossime competizioni europee dovranno subito risollevare la testa e trovare punti. A San Siro contro il Milan mister De Zerbi manderà in campo la sua formazione tipo con il consueto 4-3-3. In porta ci sarà Consigli, mentre Lirola, Ferrari, Peluso e Rogerio formeranno la retroguardia difensiva. A centrocampo confermati Locatelli e Sensi affiancati da Bourabia che sostituirà lo squalificato Duncan. Nel tridente torna Berardi con Babacar e Djuricic.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-3-3): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu. Allenatore: Gattuso.

PROBABILE FORMAZIONE SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Ferrari, Peluso, Rogerio; Locatelli, Sensi, Bourabia; Berardi, Babacar, Djuricic. Allenatore: De Zerbi.