MLS, la doppietta di Mancosu trascina il Montreal

Matteo Mancosu, autore di una doppietta, ha trascinato il Montreal Impact alla vittoria sul DC United nei playoff della Eastern Conference. Grazie all’attaccante sardo, i canadesi si sono qualificati per le semifinali

Sardo d’America, anzi di Canada. Matteo Mancosu è stato l’assoluto protagonista della vittoria di questa notte del Montreal Impact nei playoff della Eastern Conference della Major League Soccer, il massimo campionato americano statunitense. Senza la stella Didier Drogba, out per un problema alla schiena (e ai margini della rosa essersi rifiutato di andare in panchina contro Toronto), è l’ex attaccante di Trapani, Bologna e Carpi a trascinare al successo i canadesi sul DC United con una doppietta.

LA PARTITA – La gara è da subito in mano al Montreal Impact, che passa in vantaggio dopo quattro minuti con il gol di Ciman. A fine primo tempo e inizio secondo è il momento di Mancosu. L’attaccante sardo segna i due gol che mettono in discesa la partita, prima di servire l’assist all’ex Lecce Ignacio Piatti per la rete del definitivo poker canadese. Inutili i gol del DC United nel finale, realizzati da Neagle e Kemp, che chiudono il match dsul 2-4. Grazie a questo successo il Montreal si è qualificato per le semifinali di conference, dove incontreranno i New York Red Bulls. L’andata si giocherà domenica in Canada, mentre il ritorno a New York il 6 novembre.