Modric: «Il Pallone d’Oro è stato il momento più bello della carriera. Sul futuro…»

Iscriviti
Modric Milan
© foto www.imagephotoagency.it

Luka Modric si è raccontato in una lunga intervista a FourFourTwo: queste le sue parole sul Pallone d’Oro e sul suo futuro

Luka Modric si è raccontato in un’intervista al magazine FourFourTwo. Queste le sue parole sulla vittoria del Pallone d’Oro e sul suo futuro al Real Madrid.

PALLONE D’ORO – «È stato un momento incredibile, il migliore della mia carriera personalmente”, ha detto Modric sulla vittoria del Pallone d’Oro. “Il Pallone d’Oro è il più grande risultato individuale che un calciatore possa vincere in carriera e io sono stato molto felice che la gente mi abbia riconosciuto come il miglior calciatore di quell’anno, perché quando analizzi la situazione, sia nel premio UEFA, nel The Best che a votare ci sono capitani, giocatori e allenatori, oltre che giornalisti, allora capisci il valore e ti senti molto orgoglioso».

FUTURO – «Se tornerò al Tottenham come ha fatto Bale? No, sono troppo vecchio per tornare. Ho ancora un anno al Real e poi vedremo. Mi sento bene e voglio continuare a giocare a calcio ancora per qualche anno. Dove, si vedrà. Ad oggi non ci ho davvero pensato molto. Sono concentrato sul Real Madrid e sulle cose che possiamo ottenere in questa stagione. Questo è il mio unico obiettivo. Poi mi siederò con la società e troveremo una soluzione adatta a tutti. Sono qui da otto stagioni, otto grandi stagioni e ho instaurato un ottimo rapporto con tutti nel club. Qualunque cosa accada, sono sicuro non ci saranno problemi».