Monchi prepara il mercato: «Under seguito dal Barcellona. Talisca? E’ forte, ma nessun contatto»

cengiz under roma
© foto www.imagephotoagency.it

Roma-Turchia, per Monchi, è una tratta di mercato interessante da seguire: per un Under che va, un Talisca che arriva?

Ogni club, per strategia di mercato ed attitudini tecniche, monitora calciatori di determinate zone del mondo. La Roma, dopo l’affare Cengiz Under, ha continuato a guardare con interesse al calcio turco, per stessa ammissione del direttore sportivo Monchi. Quest’ultimo ne ha parlato a Radyospor: «Stiamo monitorando diversi calciatori, compresi quelli che si stanno mettendo in mostra in Turchia. In particolar modo, osserviamo il Galatasaray. A noi piacciono i calciatori di talento. Soyuncu? Si tratta di un calciatore importante, di cui conosciamo il talento. Talisca? Lo reputo un giocatore forte, interessante, promettente, ma non ci siamo mossi per lui».

Quindi il focus si sposta totalmente su Cengiz Under: «C’erano tanti club interessati a lui, Manchester City compreso. Non è stata una trattativa semplice e ci hanno aiutati Goksel Gumusdag ed il suo entourage. Siamo soddisfatti del rendimento del turco perchè, dopo un iniziale periodo di adattamento, ha mostrato tutte le sue qualità. Stiamo lavorando per far sì che emerga tutto il suo potenziale: non so se sarà il nuovo David Silva o Andres Iniesta, ma diventerà sicuramente un grande calciatore. Lo sappiamo che è già seguito da tanti club: Bayram Tutumlu ha rapporti con il Barcellona e mi ha detto che i blaugrana lo stanno monitorando».