Morata per la Juventus: il colpo Scudetto è il ritorno dello spagnolo

Iscriviti
morata chelsea
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus pensa al ritorno di Alvaro Morata dal Chelsea come “regalo” per lo Scudetto: l’interesse c’è ed è reciproco, ma le cifre in ballo sono altissime

La Juventus ha vinto lo Scudetto e ora vuole farsi un regalo sul mercato. C’è bisogno di un nuovo attaccante e gli occhi sono puntati tutti su Alvaro Morata. Il centravanti del Chelsea è arrivato a Londra dopo essere passato dal Real Madrid, ma ha nel suo curriculum due anni importanti con la Juventus. In più, sua moglie è italiana e potrebbe essere un fattore per il ritorno in Serie A. Mario Mandzukic è sul piede di partenza, lo vogliono all’estero e ci pensa pure il Milan, quindi un colpo per il reparto offensivo è quasi d’obbligo.

Morata è il nome perfetto, anche lo spagnolo starebbe spingendo per una nuova esperienza bianconera. Ha nostalgia della Juve e di un tecnico come Massimiliano Allegri. La sua annata al Chelsea è andata male e può partire, ma c’è un problema: il costo. I Blues lo hanno preso per quasi ottanta milioni e Morata guadagna circa nove milioni di euro l’anno, sono cifre altissime per gli standard della Juve. Si può ragionare su una possibile riduzione dell’ingaggio da parte del giocatore, ma sul prezzo il Chelsea non transige e non vuole minusvalenze. L’investimento può essere spalmato su più stagioni, ma è ancora tutto da verificare.