Napoli, Cigarini: “Palermo? Mi piacerebbe lavorare con Pioli”

© foto www.imagephotoagency.it

Luca Cigarini con ogni probabilità  lascerà  il Napoli. Il centrocampista ex Atalanta non rientra nei piani di Walter Mazzarri e, dopo la deludente stagione in prestito al Siviglia, potrebbe cercare nuova fortuna in un’altra realtà  italiana. Questo il commento dello stesso giocatore ai microfoni di “calciomercato.it” circa il suo futuro: “Sono rientrato da poco da una piccola vacanza e non sento il mio agente da quasi una settimana e quindi non sono molto informato su eventuali scenari di mercato, che potrebbero vedermi protagonista. Il mister Mazzarri al Napoli ha un suo preciso credo tattico e sono consapevole che non troverei spazio se dovessi rimanere nel club partenopeo. L’eventuale interesse del Palermo mi fa piacere, considerata l’importanza della piazza sicula, sarebbe l’ideale per il mio possibile rilancio ad alti livelli dopo le ultime due stagioni avare di soddisfazioni. Sono stato vicino al passaggio ai rosanero nella passata stagione, ma avevo già  una parola presa con il Siviglia e alla fine non se ne fece più nulla. Tornare a lavorare con il mister Pioli? Sicuramente questo aspetto mi farebbe molto piacere. Quell’anno al Parma con lui ero ancora un giovane alle prime armi, ma conservo ottimi ricordi di quell’esperienza.Ã?  Il mio obiettivo comunque è quello di poter ridare continuità  alla mia carriera e Palermo potrebbe essere per me sicuramente una grande occasione. Sono stato messo al corrente nelle passate settimane dell’interesse di Parma e Atalanta, ma per quelle che sono le informazioni in mia conoscenza, non c’è ancora nulla di concreto”.