Okaka fissa il suo obiettivo: «Voglio riportare l’Udinese dove merita»

Okaka fissa il suo obiettivo: «Voglio riportare l’Udinese dove merita»
© foto www.imagephotoagency.it

Nel giorno della sua presentazione, il neo acquisto dell’Udinese Stefano Okaka ha parlato del suo ritorno in Italia e di questa nuova esperienza

L’Udinese naviga in acque più o meno tranquille, ma il calo evidente di Kevin Lasagna in questa stagione ha reso indispensabile per la società intervenire durante la finestra di mercato invernale. Così è stato e ad Udine è arrivato in prestito dal Watford una vecchia conoscenza della Serie A, Stefano Okaka.

L’ex Roma è chiamato ad aiutare i suoi nuovi compagni verso una salvezza tranquilla in questo 2019 e le intenzioni del giocatore sono sicuramente molto serie. Nella presentazione di oggi, Okaka ha così commentato il suo ritorno in Italia: «Voglio riportare l’Udinese dove merita. Ho parlato con mister Nicola, mi sembra una persona diretta e sincera, uno che ha fame come me. Non vedo l’ora di iniziare».

Al Watford Okaka ha collezionato solo 39 presenze e 5 reti, solo 22 minuti in questa stagione di Premier. I tempi in cui vestiva la maglia azzurra della Nazionale Italiana sembrano lontani, ma Udine potrebbe essere la piazza ideale in cui tornare su buoni livelli: «Al Watford non ho giocato molto ma ho fatto dei gol importanti. Ho incontrato parecchie difficoltà in carriera, anche dal punto di vista personale, ma ora sono felice di essere qui. Ho bisogno di tempo per entrare in condizione, ma voglio dare il mio contributo e fare la differenza. L’Udinese è una squadra giovane, con molto talento. L’esperienza inglese mi ha arricchito, ma ora sono qui con l’obiettivo di far bene. Darò il massimo per realizzare i miei sogni e quelli del club. Fare bene per me significa giocare a buon livello e aiutare la squadra a vincere».