Palermo, Dybala: «Solo squadre italiane alla PlayStation»

© foto www.imagephotoagency.it

La Serie A voluta fortemente dall’attaccante

A fine stagione con ogni probabilità il Palermo e Dybala si saluteranno definitivamente. Grazie all’ottima stagione disputata, infatti, l’attaccante argentino ha attirato l’attenzione di tante big d’Europa e quindi il suo futuro resta ancora in bilico. Grazie all’interesse che arriva anche dall’Italia, però, non è detto che il giovane talento lasci la Serie A.

ERA DESTINO – Lo stesso attaccante è tornato a parlare del nostro campionato, rivelando di aver sempre sognato la massima serie italiana. Ecco un’attenta analisi anche delle altre leghe europee e non solo: «Da bambino seguivo tutti i campionati, ma alla PlayStation sceglievo sempre squadre italiane. Amo tutti i campionati anche per la loro diversità. In Spagna si gioca molto bene, in Inghilterra invece si attacca molto. L’Italia resta la scelta migliore per gli argentini, soprattutto per l’importanza che viene data alla tattica». A riportare l’intervista So Foot.