Pellegrini, la Juve non molla: bianconeri disposti a pagare la clausola

infortunio pellegrini
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista della Roma rimane un obiettivo della Juventus. Bianconeri pronti a pagare la clausola di Lorenzo Pellegrini

La Juventus non molla Lorenzo Pellegrini. Il centrocampista classe 1996 della Roma fa gola ai bianconeri che, come accaduto in precedenza con Miralem Pjanic, possono sfruttare la clausola di rescissione per evitare una trattativa, che sarebbe molto complicata, con i giallorossi. Secondo Tuttosport i bianconeri sono pronti a versare l’intero importo della clausola per portare il centrocampista ex Sassuolo in bianconero.

Pellegrini ha un contratto fino al 2022 e ha una clausola di rescissione che varia in base alle presenze e oscilla tra i 27 e i 29 milioni di euro. Una clausola che alletta i bianconeri, pronti a trattare con l’agente del centrocampista per portarlo a Torino. Le alternative al centrocampista della Roma al momento sembrano essere due, anche queste di stampo italiano: la Juve segue Nicolò Barella, classe ’97 del Cagliari, e Bryan Cristante, classe 1995, dell’Atalanta.