Lutto in casa Bari: è morto Phil Masinga

Lutto in casa Bari: è morto Phil Masinga
© foto Youtube

Morto dopo una breve malattia l’ex attaccante sudafricano del Bari Phil Masinga, tra i giocatori più rappresentativi della Serie A sul finire degli anni ’90

Notizia terribile che sconvolge il mondo del calcio e in special modo tutti i nostalgici del calcio anni ’90: è morto l’ex gloria del Bari Phil Masinga, come confermato anche dalla federazione sudafricana tramite un tweet appena pochi minuti fa. Masinga, 49 anni, era stato uno degli idoli pugliesi tra il 1997 ed il 2001: in biancorosso – dove era arrivato dopo un brevissimo passaggio alla Salernitana – aveva messo insieme la bellezza di 74 presenze e 24 gol in Serie A.

A dicembre si era diffusa la notizia della malattia dell’ex centravanti della nazionale dei Bafana Bafana, che pare non versasse nemmeno in ottime condizioni dal punto di vista finanziario. Masinga, che si era ritirato dal calcio giocato nel 2002 dopo un’esperienza in Arabia Saudita, aveva intrapreso la carriera di dirigente sportivo. Ultimamente era stato ricoverato in ospedale per alcune complicazioni.