Il PSG su Pjanic: follie parigine per il pianista della Juve

© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista della Juventus è corteggiato dal PSG. Pronta una maxi-offerta dei parigini per Miralem Pjanic: le ultimissime

Il Paris Saint-Germain si muove per Miralem Pjanic. Il centrocampista della Juventus è uno dei grandi obiettivi dei parigini in vista della prossima stagione. Il bosniaco, uno dei punti di forza della Juventus di Max Allegri, è considerato imprescindibile dal tecnico livornese che crede nella crescita dell’ex Roma. Il centrocampista, 28 anni il prossimo lunedì, guadagna 4,5 milioni di euro in bianconero e il PSG è pronto ad offrigli quasi il doppio dello stipendio attuale (secondo Il Corriere della Sera i parigini hanno in mente un’offerta da 8 milioni netti a stagione per i prossimi 5 anni).

La Juventus crede in Miralem Pjanic tanto che la società bianconera ha fatto trapelare la volontà di non privarsi del suo centrocampista. La società crede nel ‘pianista’ così come Max Allegri. Il giocatore inoltre, almeno fino a questo momento, non ha manifestato la volontà di andare via dalla Juventus ma nei giorni scorsi i manager del PSG si sono fatti avanti. Il centrocampista, arrivato per 30 milioni di euro grazie alla clausola di rescissione, vale almeno il doppio ma se dovesse arrivare una proposta da 80 milioni, i bianconeri potrebbero iniziare a ragione. Il PSG cerca un nuovo allenatore e punta proprio su Allegri o Conte (in pole l’italiano del Chelsea) e l’arrivo di uno dei due potrebbe far cambiare idea a Pjanic. Troppi se e troppe illazioni. Al momento la verità è una sola: Miralem si trova bene e resterà alla Juve. Il mercato però è strano e tutto può cambiare nel giro di un secondo.