Connettiti con noi

Arsenal

Premier League, il punto: il Liverpool umilia lo United. Chelsea a valanga

Pubblicato

su

Klopp

Premier League, il punto: i Reds sbancano Old Trafford con un 5-0 che fa rumore. La squadra di Tuchel ne fa 7 al Norwich

L’ultimo weekend di Premier League è stato segnato sicuramente dalla cinquina che il Liverpool ha inflitto a domicilio al Manchester United. Salah trascina i Reds (quattro reti nel primo tempo) nel trionfo di Old Trafford che inguaia sempre di più Solskjaer, visto il settimo posto di Cristiano Ronaldo e compagni. In vetta, però, rimane il Chelsea che ne cala sette a Stamford Bridge contro il fanalino di coda Norwich, che continua a non conoscere il significato della parola vittoria.

Resta in scia anche il Manchester City, che blocca la corsa del sorprendente Brighton con un 4-1 a domicilio, firmato da Gundogan, Foden (doppietta per lui) e Mahrez in pieno recupero. Quarta posizione che vede ora protagonista il West Ham, al quale basta una rete di Antonio per vincere lo scontro diretto con il Tottenham.

Torna al successo l’Arsenal. Ranieri ne fa cinque all’Everton

Scalando la classifica, in ottava posizione troviamo l’Everton, fermato tra le mura amiche dal Watford di Ranieri, che vince la sua prima partita dal suo ritorno in Inghilterra. 5-2 che aiuta l’ex squadra del tecnico romano, il Leicester, ad agganciare i Toffees. Le Foxes superano per 2-1 il Brentford, alla sua seconda sconfitta consecutiva e ora in dodicesima posizione. A quattordici punti, ma al decimo posto per differenza reti, c’è anche l’Arsenal. Aubameyang ( segno) e compagni rialzano la testa e infliggono un 3-1 all’Aston Villa ormai in caduta libera. Subito dietro il Wolverhampton, beffato al 94′ dal Leeds di Bielsa. In fondo alla classifica, pareggi per Burnley e Newcastle (a secco di successi). Per i primi la nona giornata porta un 2-2 a Southampton, mentre i Magpies bloccano sull’uno pari il Crystal Palace.

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA E I RISULTATI DELLA PREMIER LEAGUE