Pro Vercelli, Espinal in carcere!

© foto www.imagephotoagency.it

Il giocatore della Pro Vercelli Vinicio Espinal è stato condannato a 4 mesi di reclusione, dopo essere stato giudicato con rito direttissimo in seguito  all’arresto avvenuto per danneggiamento aggravato, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Espinal era stato protagonista di un brutto episodio ieri nella questura di Bergamo, quando a seguito di una lunga attesa per il rinnovo del permesso di soggiorno aveva iniziato a inveire contro i poliziotti scaraventando a terra lo strumento di rilevazione delle impronte digitali.