Probabili formazioni Pescara – Genoa: la prima di Zeman, Juric cambia

genoa juric Probabili formazioni Pescara - Genoa
© foto www.imagephotoagency.it

Probabili formazioni Pescara – Genoa, partita valida per la 25^ giornata di Serie A TIM 2016/2017: infortunati, indisponibili, squalificati e dove vederla in streaming gratis tv. Le indicazioni utili al fantacalcio: Genoa senza Veloso, Ntcham e Gentiletti. Il Pescara di Zeman gioca con Verre e Benali dietro Caprari

Probabili formazioni PescaraGenoa partita valida per la 25^ giornata di campionato, Serie A TIM 2016/2017, in programma per domenica 19 febbraio 2017 alle ore 15 presso lo Stadio Adriatico. Il Pescara, affidato a Zauri in attesa dell’arrivo di Zeman, dovrebbe scendre in campo con un 4-3-2-1 con Stendardo e Campagnaro difensori centrali e Zampano e Biraghi sugli esterni. A centrocampo il trio Brugman, Muntari, Benali. In avanti Benali e Verre aggiranno alle spalle di Caprari. Per quanto riguarda il Genoa, Juric deve rinunciare a Veloso, Gentiletti e Ntcham. A supporto di Simeone ci saranno Rigoni e Palladino. A centrocampo spazio a Cataldi dal primo minuto.

PESCARA (4-3-3): Bizzarri; Zampano, Stendardo, Coda, Crescenzi; Memushaj, Bruno, Verre; Benali, Cerri; Caprari. In panchina: Fiorillo, Biraghi, Bovo, Fornasier, Vitturini, Brugman, Kastanos, Cubas, Mitrita, Muntari, Muric. Allenatore: Zeman
GENOA (4-3-1-2): Lamanna; Izzo, Burdisso, Orban, Laxalt; Lazovic, Cataldi, Hiljemark; Rigoni, Palladino; Simeone. In panchina: Rubinho, Zima, Munoz, Biraschi, Edenilson, Ninkovic, Morosini, Taarabt, Beghetto, Cofie, Pandev, Pinilla. Allenatore: Juric

Probabili formazioni Pescara – Genoa: info streaming e tv

La partita sarà trasmessa a partire dalle ore 15 sulle frequenze satellitari di Sky e in digitale terrestre su Mediaset Premium. In streaming la gara andrà in onda per piattaforme iOS, Android e Windows Mobile su pc, smartphone e tablet con app Sky Go e Premium Play

Probabili formazioni Pescara – Genoa: con Zeman torna il 4-3-3?

Con l’avvento di Zdenek Zeman in panchina, che tra l’altro non ha avuto nemmeno ancora il tempo di lavorare con la squadra, sono attesi stravolgimenti in casa abruzzese, anche se per il momento è difficile comprendere di che portata. Probabilmente, almeno all’inizio, col Genoa ci saranno ben poche novità, se non l’inserimento del marchio di fabbrica del boemo, il 4-3-3, rivisitato in versione magari più soft con una sola punta supportata da un paio di trequartisti. Dunque Gianluca Caprari in avanti, con dietro Ahmad Benali e Valerio Verre alle sue spalle.

Probabili formazioni Pescara – Genoa: Orban dal primo minuto

Mentre il Pescara pensa al modulo e Zdenek Zeman studia se utilizzare il suo dogmatico 4-3-3 o la novità 4-3-2-1, dall’altra parte il Genoa si prepara a una novità in difesa. Stando alle notizie in arrivo da Pegli sembra che Munoz possa partire in panchina. Nel trio di difensori con Izzo e Burdisso è pronto a scendere in campo da titolare Orban, che andrebbe a fare il terzo a sinistra. Juric però scioglierà le riserve solamente poco prima della partita.

Probabili formazioni Pescara – Genoa: le quote SNAI

C’è attesa a Pescara per capire come Zeman metterà in campo la sua squadra, soprattutto c’è chi si chiede se i suoi potranno recepire in così pochi giorni i dettami del nuovo tecnico, solitamente più adatto a gestire squadre da inizio stagione che non in corsa. Il Pescara comunque resta sfavorito secondo i bookmakers. Se si dà uno sguardo alle quote SNAI si può osservare che il segno 1 è a 3.50, così come il pareggio; la vittoria del Genoa è a 2.10. Se c’è Zeman di mezzo allora si alzano incredibilmente le quote per l’Under, adesso a 2.25.

Probabili formazioni Pescara – Genoa: Zeman vara il 4-3-3

Un modulo, 4-3-3. È questo il credo tattico di Zeman e al nuovo esordio sulla panchina del Pescara dovrebbe subito metterlo in pratica. Ecco allora una chance per Simone Pepe come esterno che insieme a Gianluca Caprari dovrebbe supportare l’unica punta Alberto Gilardino rientrante dopo l’infortunio, così come Cesare Bovo che dovrebbe essere anche lui titolare al centro della difesa.

Probabili formazioni Pescara – Genoa: Orban favorito su Munoz, rientra Izzo

Pochi dubbi nel Genoa di msiter Ivan Juric, l’unico riguarda la difesa dove si giocano una maglia Orban e Munoz. Attualmente il primo sembra in vantaggio, ma occhio alle sorprese. A completare il reparto Burdisso e il rientrante Armando Izzo. Davanti Palladino e Rigoni con Simeone, Taarabt non sta molto bene e rischia la convocazione.

Probabili formazioni Pescara – Genoa: Zeman ritrova Gilardino, 3-4-2-1 per Juric

Il Pescara del dopo Oddo scenderà in campo con una chiara identità tattica: il 4-3-3. Zeman non ha escluso la possibilità di avanzare Zampano nel tridente offensivo ma contro il Genoa non dovrebbero esserci spazio a esperimenti: Caprari in avanti insieme a Gilardino e all’ex Juventus e Chievo Verona Simone Pepe. In difesa ballottaggio a destra tra Zampano e Crescenzi con il primo in leggero vantaggio.

Probabili formazioni Pescara – Genoa: Zeman ritrova Gilardino, Juric con Simeone

La sfida con il Pescara potrebbe essere una sorta di ultima spiaggia per mister Ivan Juric: il Genoa è precipitato al 16esimo posto della classifica e una sconfitta con gli abruzzesi potrebbe costare il posto al tecnico rossoblù. Juric si presenta a Pescara senza Veloso, Gentiletti, Ntcham e Perin. A centrocampo conferme importanti per Cataldi e Hiljemark mentre in avanti Pandev dovrebbe partire dalla panchina lasciando il posto a Palladino.

Probabili formazioni Pescara – Genoa: Campagnaro verso il forfait

Hugo Armando Campagnaro non ha preso parte alla seduta odierna di allenamento a causa di un infortunio e domani saranno resi noti gli esiti degli esami strumentali. A poche ore dal match pare improbabile, dunque, che risponda presente alla convocazione.

Probabili formazioni Pescara – Genoa: Lazovic o Edenilson sulla destra?

Ivan Juric sta sciogliendo le ultime riserve sulla formazione da schierare contro il Pescara di Zeman. Il tecnico croato non ha ancora messo la parola fine al solito ballottaggio, per il ruolo di ala destra, tra Lazovic ed Edenilson. Il primo, al momento, risulta favorito.

Probabili formazioni Pescara – Genoa: i convocati di Juric

Questi i convocati di Ivan Juric per il match contro il Pescara: 2 Edenilson, 4 Cofie, 5 Izzo, 8 Burdisso, 9 Simeone, 11 Palladino, 15 Hiljemark, 16 Beghetto, 21 Orban, 22 Lazovic, 23 Lamanna, 24 Munoz, 27 Pandev, 28 Brivio, 30 Rigoni, 32 Morosini, 33 Coppola, 38 Zima, 51 Pinilla, 83 Rubinho, 93 Laxalt, 94 Cataldi, 99 Ninkovic.

Probabili formazioni Pescara – Genoa: la prima di Zeman, Juric cambia

Niente da fare per Alberto Gilardino: il centravanti non è stato inserito nella lista dei convocati e non sarà della partita. In avanti, nel 4-3-3 di Zeman, spazio a Benali, Cerri e Caprari. In difesa possibile l’inserimento di Crescenzi a sinistra con Biraghi inizialmente in panchina. Juric pensa al 4-3-2-1 con Izzo e Laxalt esterni difensivi e con Lazovic nei tre di centrocampo.