Il Psg sfida la Juve per de Ligt ma i bianconeri sono tranquilli

Il Psg risponde alla Juve: nel mirino ci sono De Ligt e De Jong
© foto Matthijs De Ligt

I francesi hanno accelerato i tempi per portarsi a casa i due gioielli dell’Ajax. Una risposta allo “sgarbo” Ramsey

Sfida sul calciomercato tra Psg e Juve? Dopo essersi vista soffiare Aaron Ramsey (ormai ad un passo dalla Juve), il Paris Saint German rompe gli indugi e prova a portare sotto la Tour Eiffel due delle gemme più preziose del panorama calcistico europeo. Il ventunenne centrocampista Frankie de Jong e il difensore diciannovenne Matthijs de Ligt sono i due gioielli dell’Ajax che fanno gola a tutte le big del Vecchio Continente, compresa la Juventus che da tempo segue da vicino soprattutto il secondo. Nelle ultime ore, però, il club parigino sembra aver maturato l’intenzione di stringere i tempi per condurre in porto la trattativa.

I parigini sono pronti a mettere sul piatto 150 milioni di euro per i due gioielli dell’Ajax e per chiudere l’operazione si sarebbe mosso in prima persona Antero Henrique, direttore sportivo del club parigino che sarebbe volato direttamente ad Amsterdam per incontrare la dirigenza dei lancieri e concludere la trattativa. Secondo Tuttosport però la Juve si sente sicura sul fronte de Ligt, vero obiettivo dei bianconeri per la prossima stagione. La Juve ha già incontrato i dirigenti dell’Ajax e anche la famiglia del difensore, insieme allo stesso calciatore, e si sente sicura anche grazie agli ottimi rapporti con l’agente Mino Raiola.