Connettiti con noi

Champions League

Real Madrid, Ancelotti: «PSG candidato alla vittoria, vogliamo eliminari»

Pubblicato

su

Carlo Ancelotti, allenatore del Real Madrid, ha parlato alla vigilia della sfida contro il PSG. Ecco le sue dichiarazioni

In conferenza stampa, Carlo Ancelotti ha analizzato così la sfida di Champions contro il PSG.

PARTITA – «Difficile, potrebbe essere una finale. C’è la voglia di eliminare una candidata alla vittoria finale».

BENZEMA – «L’ok medico è importante e c’è stato, si è allenato e non solo ieri. Poi dipende dalle sue sensazioni, non gioca ormai da un mese. Se sta bene, è chiaro che debba giocare».

MBAPPE – «Tutti i giocatori che giocano queste partite, con questo pubblico, sono focalizzati al 100% sulla partita, sull’eliminare una rivale alla vittoria finale. Mbappé pensa quel che pensano Messi, Vinicius, Benzema».

BALE – «Ora sta bene e vuole terminare qui come merita, alzando altri titoli. Ci ha aiutati a vincere tanto, terminare nel modo giusto sarebbe importante per la sua carriera».

VERRATTI – «E’ un gran giocatore, è migliorato, ha esperienza, ma non possiamo pensare a bloccare uno solo perchè poi perdiamo la testa. Meglio pensare a un piano e a quel che fare in campo».