Real Madrid, è una serata di trionfi e record

Iscriviti
cristiano ronaldo real madrid
© foto www.imagephotoagency.it

Il 6-0 sul campo dell’Apoel Nicosia spinge il Real Madrid agli ottavi di finale: tanti i record collezionati dai Blancos

Un trionfo assoluto: il 6-0 collezionato dal Real Madrid sul campo dell’Apoel Nicosia spinge gli spagnoli al turno successivo, ma soprattutto ricorda a tutti quanto basti poco ai Blancos per riprendersi il trono europeo, da confermare per il terzo anno di fila. Intanto, in quel di Cipro, le stelle del Real hanno arrotondato alcune cifre, raggiungendo record mai visti.

RECORD – In Champions, Karim Benzema diventa il miglior goleador francese di sempre con 53 gol (due in più di Henry). Ronaldo arriva a quota 114 reti in 149 (8 nel torneo in corso, 18 lungo l’anno solare). Il Real è andato a segno per la 54° volta nelle ultime 55 gare di Champions. E ancora, per la 21° edizione consecutiva, il club spagnolo raggiunge la qualificazione al secondo turno. La prossima e ultima contro il Borussia non conterà nulla ai fini del gruppo: il Madrid potrà dedicarsi a recuperare il terreno perso nella Liga (dove dista 10 punti dal Barcellona in 12 giornate) e a lanciare l’assalto al Mondiale per club a dicembre ad Abu Dhabi, mentre Ronaldo – conquistato il Best Fifa – attende adesso il Pallone d’oro.