Repubblica Ceca, Hasek avverte Ronaldo: «Con noi non segnerà»
Connettiti con noi

Europei

Repubblica Ceca, Hasek AVVERTE Cristiano Ronaldo: «Contro noi NON segnerà, lo batteremo COSì»

Pubblicato

su

Repubblica Ceca

Le parole di Ivan Hašek, ct della Repubblica Ceca, sull’esordio agli Europei 2024 contro il Portogallo. I dettagli

Ivan Hašek, ct della Repubblica Ceca, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia dell’esordio agli Europei contro il Portogallo.

OBIETTIVO – «I portoghesi sono giocatori che giocano nei migliori club del mondo e arrivano a questa partita da favoriti, ma noi vogliamo vincere. Cristiano Ronaldo? A fine partita voglio che racconteremo di averlo battuto e non solo di averci giocato contro. Non si tratta però solo di Ronaldo e Bruno Fernandes, ci sono anche Bernardo Silva, Rafael Leão e molti altri. Hanno grande qualità sia davanti che dietro. Conosciamo le loro qualità e non li sottovaluteremo, ma vogliamo concentrarci anche sulla nostra squadra».

FERMARE CR7 – «Le prime partite del torneo non influenzeranno la nostra visione. Sappiamo che se ci limitassimo a difendere e non giocassimo un calcio offensivo, non avremmo alcuna possibilità. Ci aspetta una grande sfida contro una squadra con uno dei migliori giocatori della storia del calcio. Molte squadre non sono riuscite a impedire a Ronaldo di segnare, noi faremo del nostro meglio».